Freeride – Perfetta per tutto, dalla più soffice neve fresca al ghiaccio

 
Sale!  

499.00 369.00

La Freeride è stata costruita per poter essere adatta a tutti i tipi di neve e condizioni che si possano trovare tra le montagne.

La sua grande stabilità ad alta velocità, associata alla sua grande manovrabilità hanno reso la Freeride una delle tavole più famose negli ultimi anni. La sua lunga sciancratura rende la splitboard mansueta e permissiva, mentre il rocker e la sciancratura inversa del tip le conferiscono una galleggiabilità fuori dal comune nella neve fresca, ma una grande manovrabilità in qualsiasi situazione.

Grazie alla presenza di un piccolo camber nella sua sezione centrale, questa tavola ha una stabilità, un pop ed una responsività eccezionali.

Siamo certi che la Freeride sia la tavola più incredibile, innovativa e versatile che possiate trovare per praticare il freeride!

Spedizione gratuita!

Svuota

Descrizione

Reviews

[EN] Splitboard.com
[NO] Skiinfo.no

Caratteristiche Tecniche

 

Sciancratura

Nel mondo dello sci è noto che sia necessaria una sciancratura più lunga negli sci da freeride rispetto agli sci da pista. Nel mondo dello snowboard la Furberg Snowboard è il solo marchio che sembra aver realizzato tale concetto. Una sciancratura più lunga è infatti indice di maggiore stabilità ad alta velocità, ma, cosa ancora più importante, conferisce alla tavola una maggiore manovrabilità e mansuetudine, in quanto distribuisce la pressione lungo tutta la lamina.

Camber

Le nostre tavole hanno un piccolo camber nella parte centrale della tavola, che le conferisce una maggiore tenuta, stabilità, pop e responsività.

Rocker e Sciancratura inversa

Non è necessario essere dei geni della fisica per capire che una tavola con un rocker nel nose ed un tail piatto non funziona molto bene, perchè il tail piatto farà affondare il nose. Nonostante ciò, la maggior parte dei produttori di snowboard continua a produrre tavole di questo tipo. Le nostre tavole hanno una galleggiabilità fuori dal normale, proprio perchè presentano un doppio rocker, sia nel nose che nel tail. Quando una tavola è appiattita sulla neve, un lungo rocker farà si che il nose della tavola impatti in maniera molto più dolce con tutte le irregolarità presenti sulla superficie della neve, facendola così scivolare dolcemente. Molti marchi di snowboard hanno compreso tale concetto, ma per mantenere un angolo di incidenza ottimale tra queste irregolarità e la tavola, il rocker dovrà essere associato ad una sciancratura inversa. Questo è ben noto nel mondo dello sci, ma noi siamo il solo marchio di snowboard ad utilizzare questo concetto. Le linee allungate delle nostre tavole, le rendono molto semplici nel curvare, e la pressione viene distribuita in una porzione molto maggiore della tavola, ed inoltre fanno si che la tavola non si incastri mai nella neve, ma mantenga la galleggiabilità in maniera costante.

 

 

 

 

Costruzione

 

Pareti Laterali – UHMW PE

Le pareti laterali della tavola sono fatti di UHMW PE, Ultra High Molecular Weight Polyethylene, e questo materiale è eccezionalmente resistente alle abrasioni, il che rende quasi impossibile crepare la tavola (diversamente da quanto avviene con il sistema ABS). Nelle nostre tavole classiche, abbiamo anche inserito uno strato interno di Bamboo nelle pareti laterali, e questo fa si che le pareti laterali possano assorbire grossi impatti senza subire danni. Il posizionamento di questo strato interno tuttavia aggiunge del peso alle tavole, e per questo abbiamo deciso di non inserirlo nelle nostre splitboards, dove la leggerezza è cruciale.

Lamine – 2.1 x 2.0 mm Rockwell Hardness 48

Le lamine sono considerevolmente più grosse e resistenti degli altri snowboard ora in commercio, al fine di poter assorbire impatti maggiori senza rompersi o deformarsi. Le lamine ricoprono l’intero perimetro della tavola, per poter garantirle una maggiore durabilità.

Core – Poplar e Paulownia

Abbiamo ottimizzato nel corso degli anni la mescola di Poplar e Paulownia per poter trovare il perfetto equilibrio tra peso, resistenza e capacità di mantenere la forma e la flessibilità nel corso del tempo.

Fondo – CPS Sintered Electra 5920 Graphite

Si tratta di uno dei fondi per snowboard e sci tra i più veloci oggi disponibili. Ha uno spessore di 1,4 mm, che è il 20% più spesso della media degli snowboard da freeride attualmente in commercio. Questo significa che l’impatto con eventuali rocce è assorbito molto meglio, riducendo il rischio di intaccare il core della tavola. Una tavola con un fondo più spesso aggiunge si qualche grammo, ma garantisce una durabilità molto maggiore alla tavola, e nel freeride questo è essenziale.

Strato Superiore- Isosport Texture

L’ Isosport Polyamide topsheet è uno degli strati superiori più resistenti in commercio. La sua struttura lo rende molto più resistente ai graffi e rende più difficoltoso l’attacco di ghiaccio e neve. Inoltre, per scelta, produciamo gli strati superiori in colori chiari, per evitare ulteriormente che la neve ed il ghiaccio vi si attacchino sopra, infatti i colori più scuri si scaldano maggiormente, e questo fa si che la neve vi si congeli sopra con maggiore facilità. Si tratta di un concetto molto semplice, ma cruciale per ridurre il peso della tavola, senza andare ad inficiare sulla resistenza o sulla performance della tavola stessa.

Stratificazione Interna – Fibra di Vetro Triassiale

La fibra di Vetro Triassiale è utilizzata in tutte le nostre tavole per ottenere una rigidità ottimale al fine di conferire una maggiore resistenza sulle lamine.

 

Spec. Freeride

Length (cm) 160 164 168 172
Nose Width (mm) 286 291 297 304
Waist Width (mm) 265 270 275 280
Tail Width (mm) 275 280 286 293
Turning Radius (m) 18 18 18 18
Stance Width (mm)  570  585  600  615
Setback (mm) 35 35 35 35
Shoe Size (cm) 25-28 26-29 26-29 27-30
Shoe Size (US) 6,5-10 8-11,5 8-11,5 9-12,5
Rider Weight (kg) 55-80 60-90 70-100 75+
Board Weight (g)  3100 3200  3300  3400
COD: N/A Categoria: